Project Description

Download Catalogo
Acquista

Il vaso Amytis nasce a Verona, nella splendida cornice del lago di Garda si sviluppa l’idea di creare un oggetto di design made in Italy che racchiudesse in un’unica “forma”le sue acque e la sua vegetazione.

Ogni vaso Amytis è unico perché prodotto a mano, un oggetto che unisce tecnologia e tradizione craft.

Un prodotto nato da due anni di progettazione e studi per realizzare una forma pura ed elegante dalla funzionalità semplice ma duratura.

Nasce così un prodotto dai materiali solidi, italiani e infiniti nel tempo (nobili, non deteriorabili): la ceramica e il vetro.

Una ceramica che racconta l’esperienza, la tradizione e la storia dell’artigianato italiano, prodotta da ceramisti vicentini con cura e competenza.

Il nome Amytis deriva dallo stesso nostro intento, cioè quello di portare del bello e del verde dove non abbonda.

Nabuccodonosor II (634 – 562 a.C.) era il re della città di Babilonia e realizzò i giardini pensili per la moglie, alla quale mancava la sua terra natia, la Persia.  I giardini pensili di Babilonia erano collocati su terrazze e periodicamente inondati dalle acque del fiume Eufrate per poi restituire l’acqua alla stesso.
Questo meccanismo si avvicina molto al sistema del vaso Amytis, che crea un’armonia tra la fauna acquatica e la vegetazione, che coesistono e si mantengono vive a vicenda.
‘Il regalo del sovrano’ porta nelle abitazioni una naturale simbiosi e bellezza, lo splendido connubio tra flora e fauna in un ambiente domestico.

La forma è pura, semplice. Il cerchio estruso a formare un cilindro si inserisce con eleganza in ogni ambiente senza imporsi con prepotenza, ma mantenendo la propria forte personalità. Le diverse tonalità di colore lo rendono adatto ad ogni contesto. Colori sobri ed eleganti, ma anche colori vivaci e decisi derivati dalla pop art lo rendono adatto per ogni ambiente.

Fotografia: Marco Totè